Interessi

Caratteristica e problema comune dei processi decisionali è quello di non fermarsi al confronto delle posizioni che le parti hanno deciso di rivendicare bensì di concentrarsi sui loro interesse, ossia su ciò che ha spinto le parti ad assumere una determinata posizione.

Confrontarsi sulle posizioni può essere sufficiente quando si opera all'interno di sistemi semplici, ma nei sistemi complessi è necessario aprire un dialogo sugli interessi.

Si tratta di una ricerca molto creativa, poiché per ogni interesse vi è di solito una molteplicità di posizioni possibili, fra cui anche quella suscettibile di soddisfare tutti.

Approfondimenti: 
M.SCLAVI, L.E. Susskind, Confronto creativo, Dal diritto di parola al diritto di essere ascoltati, Etal 2011

Torna alle voci