Succede in Umbria

Bevagna, 12 gennaio 2016 - «La battaglia per salvare i fiumi è a un punto di svolta»

BEVAGNA - La battaglia per salvare i fiumi della Valle Umbra Sud è arrivata ad un punto di svolta. Lo sostiene il Comitato per la difesa dell'acqua e dell'aria di Bevagna. «Per la prima volta, grazie soprattutto alla pressione del nostro Comitato e di molti cittadini, la politica regionale ha preso atto, quasi unanimemente, dell'importanza del problema dell'inquinamento del Clitunno, Marroggia, Teverone e Timia.

Terni, 12 dicembre 2015 - Terni Città Futura: «Riapriamo alla città il parco di Villa Palma»

TERNI - Torna d'attualità il caso di Villa Palma. A rilanciare la questione è il movimento Terni Città Futura che ricorda: «II nostro lungo impegno per la tutela di Villa Palma e del suo ambiente naturale ha permesso di ottenere un primo intervento di salvaguardia e messa in sicurezza che ha garantito la sopravvivenza dello storico edificio». Ma i problemi non mancano.

Gubbio, 16 dicembre 2015 - Una camminata per dire «no» all'antenna

GUBBIO - Il «comitato no antenna» di Pachile continua nella sua azione di contrasto alla installazione di un traliccio per la radiotelefonia (Wind) nella zona industriale, per la quali sono state ottenute tutte le autorizzazioni di legge. L'ultima proposta è quella di una «camminata» per confermare la condivisione della protesta. «Volevamo invitare tutti i genitori e tutti i bambini di Padule - questo l'appello del Comitato - alla camminata in programma domenica 20 dicembre.

Castiglione del lago, 12 dicembre 2015 - Una cena per dire no all'impianto di Lacaioli

CASTIGLIONE DEL LAGO - II Natale con feste e vacanze si avvina, ma il comitato "No alla costruzione dellìmpianto di compostaggio di Lacaioli" continua la sua azione di sensibilizzazione. Tra le ultime iniziative realizzate, c'è la cena di sottoscrizione che si è svolta proprio a Lacaioli a cui hanno preso parte 120 persone. Una serata che è trascorsa tra dibattiti e confronti.

Pagine