News

Assisi, 7 novembre 2015 - Quartiere in rivolta fra degrado, sporcizia auto a tutta velocità e giardini indecenti

ASSISI - C'è un intero quartiere in rivolta a Santa Maria degli Angeli. E' quello del vasto insediamento non lontano dal centro cittadino, che racchiude la centralissima via della Repubblica, via Vincenzo Gioberti, via Cavour, con annessi i giardini pubblici Giorgio Almirante. Le cause sono sempre le stesse: degrado, sporcizia e lungo le strade, folle velocità delle automobili e corse spericolate.

Magione, 7 novembre 2015 - Confronto a tutto campo sull'antenna telefonica

MAGIONE - Seduti allo stesso tavolo per aprire un dialogo. Ieri al Comune di Magione, il sindaco Chiodini e gli assessori Tufo e Montanelli hanno incontrato un rappresentante del gestore di telefonia mobile per dare il via a un confronto e valutare l'ipotesi di trovare un'altra collocazione all'antenna per l'utenza telefonica che è spuntata, alcuni mesi fa , sulla collina di San Feliciano.

Gubbio, 4 novembre 2015 - Residenti di Cipolleto e Ponte d'Assi esasperati "Auto a tutta velocità e scarsa illuminazione"

GUBBIO - Ancora lamentele da parte dei residenti della "periferia": "non siamo cittadini di serie B". Al centro della polemica via Perugina, area sud stavolta però. Di recente sono stati effettuati lavori per la tinteggiatura della segnaletica stradale, necessari da tempo, tra cui, soprattutto, la linea di demarcazione che separa le due corsie di marcia, disegno importantissimo per la gestione del traffico.

Bastia Umbra, 2 novembre 2015 - «Orti Comuni», progetto rivolto alle famiglie

BASTIA UMBRA - Arrivano gli Orti Comuni, per iniziativa dell'amministrazione comunale che sta lavorando alla messa a punto del progetto. L'obiettivo è di realizzare tali orti in un terreno di proprietà comunale, che sia prossimo al centro urbano. Gli appezzamenti di circa 100 metri quadrati ciascuno saranno ben recintati e dotati di una casetta di legno per il rimessaggio delle attrezzature oltre che di acqua e di energia elettrica.

Perugia, 2 novembre 2015 - E' attivo il Sms che allerta i cittadini sulle inondazioni

PERUGIA - L'intensa fase di maltempo che doveva interessare ieri anche molte zone dell'Umbria per fortuna si è ridimensionata e non ha provocato danni, ma la Protezione Civile comunale ha colto comunque l'occasione per ricordare che è disponibile per i cittadini del capoluogo un servizio di sms gratuito per avere una tempestiva ed efficace informazione sul rischio.

Pagine