Perugia, 14 ottobre 2015 - 'Inceneritori zero' : «Denunciamo da anni»

PERUGIA - «Rimaniamo sbigottiti nel notare che tutti si professano inconsapevoli di quanto stava accadendo. Sono anni che noi del Comitato Inceneritori Zero denunciamo i continui inquinamenti del torrente Mussino». Chi vive ai piedi di Pietramelina non nasconde la propria amarezza. «Molte volte abbiamo denunciato i cattivi odori provenienti dal compostaggio e circa un anno fa Gesenu venne diffidata dalla Provincia di Perugia IL COMITATO 'Inceneritori zero': «Denunciamo da anni» per uno scarico non conforme ai parametri di legge nel Mussino - afferma il Comitato -. Di certo non era inconsapevole Urabno Barelli, attuale vicesindaco ed assessore all'Ambiente, che per tanto tempo aveva seguito i problemi di Pietramelina in qualità di avvocato. Ci saremmo dunque aspettati da questa amministrazione una discontinuità da quella precedente. La gestione dei rifiuti non può essere un sistema per fare soldi ma un servizio per i citta dini, gli impianti devono essere costruiti nel rispetto dell'ambiente e per trattare i rifiuti locali. E gli impianti di Pietramelina - conclude il comitato - devono essere chiusi e bonificati».